Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Pittore di scenari (AFC) / Pittrice di scenari (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Arte applicata, arte, musica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.825.14.0

Aggiornato il 04.12.2017

Descrizione

Il pittore e la pittrice di scenari progettano, dipingono e creano elementi per decorazioni di scene teatrali, cinematografiche o televisive. Dipingono soggetti attinenti al copione, che evocano l'atmosfera desiderata da registi e concepiti da scenografi di teatro.
 

Artigiani creativi, fanno parte della squadra di tecnici addetti alla preparazione e alla realizzazione di scenari (quinte, accessori, mobili, fondali, ecc.).

La loro attività può essere così descritta:

preparazione

  • preparare su carta il progetto di scenario in collaborazione con scenografi e registi;
  • preparare i materiali necessari (telai, tavole di legno, teli, ecc.);
  • documentarsi per riprodurre determinate forme stilistiche;
  • scegliere la tecnica pittorica;
  • scegliere i colori, preparare le miscele per ottenere le tinte indicate nei progetti;
  • preparare adeguatamente i fondi per ricevere le decorazioni;

realizzazione

  • dipingere i vari elementi scenografici a parete o al suolo, se si tratta di superfici grandi dimensioni;
  • utilizzare tecniche particolari di pittura per realizzare i motivi e i decori: disegni decorativi di vari stili, lettere, personaggi, imitazioni (finto legno, finto marmo, ecc.), paesaggi, dorature, trompe l'oeil, ecc.;
  • applicare anche altre tecniche - la modanatura, il bassorilievo, la modellatura, le tecniche di gessatura ecc. - per ottenere l'effetto desiderato (scenario moderno, d'epoca, scalcinato, ecc.);
  • in caso di riutilizzo di vecchi scenari: scrostare, decapare, pulire le vecchie pitture, ritoccare.

Formazione

Durata: 4 anni

Esistono due possibilità di formazione.
Formazione professionale di base in azienda (tirocinio)
presso un teatro uno studio di scenografia o eventualmente presso una emittente televisiva e frequenza dei corsi alla Scuola professionale.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.
Scuola a tempo pieno. Frequenza a tempo pieno della Scuola d' arte applicata (SAA), nell’area del design di scena, presso il Centro scolastico industrie artistiche (CSIA) di Lugano, con maturità professionale integrata.
Durante i periodi di vacanze scolastiche è prevista la pratica presso il datore di lavoro.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
PITTORE DI SCENARI o
PITTRICE DI SCENARI


(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 20 settembre 2011)

Possibilità di formazione (2 anni a tempo pieno) presso la scuola privata Ecole de décors de théâtre di Ginevra per l'ottenimento di un diploma privato.

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • acquisire nuove tecniche, perfezionarsi lavorando con registi e scenografi di differenti tendenze e scuole;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma di pittore/trice (maestro/a), dopo almeno 5 anni di pratica professionale;
  • scuola specializzata superiore d'arte applicata; in Ticino nell'ambito della grafica digitale e del disegno industriale;
  • scuola universitaria professionale (SUP).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Per la formazione di base in azienda (tirocinio)

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno

  • esame tecnico-artistico organizzato in maggio
  • licenza dalla scuola media con diritto d’iscrizione alle scuole medie superiori, oppure licenza con al massimo un’insufficienza, non inferiore al 3, e almeno la media del 4.5 nelle materie obbligatorie senza corsi attitudinali, di 4.4 con un corso attitudinale, di 4.3 con due corsi attitudinali

I posti sono limitati, l’ammissione avviene secondo la graduatoria stabilita dapprima in base all’esame tecnico-artistico, in seguito in base alla media delle note della licenza di scuola media.
All’esame possono partecipare anche ragazzi con licenza di scuola media in difetto della media richiesta ma saranno ammessi solo nel caso in cui siano disponibili posti dopo aver esaurito quelli delle categorie citate e se il risultato all’esame tecnico-artistico è tra i primi cento candidati.

Condizioni di lavoro

I pittori di scenari lavorano presso un atelier indipendente o presso ateliers di teatro, di cinematografia o più raramente per emittenti televisive (usano scenari virtuali). Coordinano il loro lavoro con quello dei decoratori d'interni, dei falegnami, dei metalcostruttori e dei macchinisti di scena che montano gli scenari. Collaborano con gli scenografi, seguono le loro direttive, utilizzano i colori scelti in funzione dei costumi degli attori, dell'illuminazione, dell'ambiente nel quale si svolge l'azione. A volte, per rispettare le scadenze, è richiesto loro di lavorare la sera o nei giorni festivi. Le possibilità di impiego sono limitate.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2017: 8; 2016: 7; 2015: 5; 2014: 8; 2013: 9; 2012: 7

Indirizzi utili

Association suisse des techniciens de théâtre et de spectacle (ASTT/SVTB)
Mainaustrasse 30
Postfach
8034 Zurigo 34
Tel.: 044 388 74 84
URL: http://www.svtb-astt.ch

CSIA Centro scolastico industrie artistiche Lugano
SSA Scuola d'arte applicata
Via Brentani 18
Casella postale 4243
6900 Lugano
Tel.: 091 815 20 11
URL: http://www.csia.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Creatività e immaginazione
  • Senso estetico
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Attitudine per il disegno
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni

Interessi

  • Arte, creazione artistica, letteratura
  • Spettacolo

orientamento.ch