Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Cameraman / Camerawoman

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Media e comunicazione
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria - Altra formazione
Swissdoc
0.814.40.0

Aggiornato il 18.05.2016

Descrizione

Il cameraman e la camerawoman utilizzano telecamere e cineprese per registrare sequenze di film, riprese d'avvenimenti in diretta (manifestazioni politiche, culturali, ecc.), trasmissioni televisive, realizzazioni video, avendo particolare cura della qualità dell'immagine. I loro compiti variano a seconda del contesto di lavoro: ripresa cinematografica, realizzazione di un documentario, di un reportage o registrazione in uno studio televisivo. In televisione, negli studi o all'esterno con carri di reportage, questa funzione è detta cameraman-LIVE se le riprese avvengono con più telecamere oppure cameraman-ENG se le riprese sono effettuate con una sola telecamera per news, documentari, magazines e fiction.

Il cameraman e la camerawoman lavorano generalmente sotto la guida e su indicazione di registi, giornalisti o direttori di fotografia. Traducono in immagini quanto si vuole comunicare allo spettatore. Utilizzano diversi tipi di telecamere, ottiche ed accessori di supporto come ad esempio carrelli su binari, steadicam, telecamere remotate, ecc.

L'attività è prevalentemente un lavoro di squadra e può così essere descritta:


prima delle riprese

  • concordare con i responsabili del programma (produttori, registi, giornalisti, ecc.) lo stile di ripresa, i movimenti di camera, la composizione dell'immagine in funzione del contenuto e dell'estetica della trasmissione;
  • scegliere e preparare l'equipaggiamento adatto al tipo di servizio televisivo o di progetto cinematografico da realizzare;
  • collaborare con la squadra impianti durante l'installazione della telecamera su supporti o binari, su gru, su auto o su elicottero, ecc.;
  • seguire le direttive dei registi e dei direttori della fotografia, proponendo soluzioni di inquadrature diverse;


durante le riprese

  • curare l'inquadratura delle riprese (primo piano, piano americano, ecc.) ed effettuare le regolazioni necessarie;
  • riprendere tutte le scene e, se necessario, ripetere anche diverse volte le stesse riprese, mantenendo lo stesso rigore;
  • in monocamera, impostare l'esposizione in funzione dell'illuminazione delle scene da filmare;


dopo le riprese

  • occuparsi della manutenzione e del riordino del materiale a diposizione ed eseguire prove del materiale per garantire il buon funzionamento.


Nello svolgimento del lavoro, al cameraman e alla camerawoman sono richieste flessibilità, creatività, curiosità e nel contempo una solida etica professionale.

Formazione

Esistono due possibilità di formazione: può avvenire direttamente sul posto di lavoro, tramite praticantato, dopo avere svolto una formazione nel campo dell'immagine oppure tramite la frequenza di una scuola nel campo cinema, film e video.
La Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (RSI), previa assunzione su bando di concorso, consente di svolgere un praticantato (remunerato, su contratto speciale) della durata di 24 mesi, con formazione interna pratica e teorica.

Al termine, si ottiene l'attestato di stage quale
CAMERAMAN o CAMERAWOMAN

Altra possibilità formativa è quella di frequentare il Conservatorio internazionale di scienze audiovisive (CISA) a Lugano. Si tratta di una specializzazione post-diploma (SPD). Frequenza a tempo pieno obbligatoria. Il primo biennio di studio porta al conseguimento del diploma di designer dipl. SSS design visivo (film). Nel ciclo di studio annuale post-diploma successivo, sono offerte cinque opzioni di specializzazione: fotografia (cameraman e direzione della fotografia), montaggio, regia, sceneggiatura e producer creativo, sound design.

Al termine della formazione, superati gli esami e redatto il lavoro finale si ottiene il diploma di
CINEASTA CINE-TELEVISIVO (dipl. SSS),
titolo riconosciuto dalla Confederazione.

Altre possibilità di formazione nel campo audiovisivo a livello di Scuola universitaria professionale (SUP) nella Svizzera interna. Inoltre, offerte di formazione all'estero (Italia, Francia, Belgio, Inghilterra, Germania, Austria, ecc.).

Perfezionamento

  • corsi interni alle aziende sulle nuove apparecchiature e su aspetti artistici;
  • seminari di perfezionamento e aggiornamento offerti da FOCAL (Fondazione di formazione continua per il cinema e l'audiovisivo) a Losanna (www.focal.ch) o da altre scuole di cinematografia, video e arti visive;
  • corsi di perfezionamento offerti da scuole superiori d'arte;
  • approfondimenti presso scuole specializzate all'estero (Italia, Francia, Belgio, Inghilterra, ecc.);
  • corsi bachelor e, in seguito, master SUP in ambito visivo e cinematografico.
  • corsi di perfezionamento e di approfondimento professionale alla RSI (per i propri dipendenti), vedi www.rsi.ch;
  • possibilità di carriera, come primo/a cameraman/camerawoman o direttore della fotografia.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione al praticantato alla RSI

  • attestato federale di capacità (AFC) in una professione dell'immagine (es. fotografo/a), oppure
  • diploma di una scuola nel campo del cinema, film e video (es: Conservatorio internazionale di scienze audiovisive CISA, Scuola specializzata superiore d'arte applicata SSAA, Scuola universitaria professionale SUP)

Ammissione all'anno post-diploma CISA

  • diploma di designer dipl. SSS design visivo (CISA)
  • bachelor/master SUP o UNI con una formazione specifica nell'ambito audiovisivo
  • diplomati di altre scuole di cinema e televisione

Condizioni di lavoro

I cameramen trovano occupazione presso l'ente televisivo pubblico o emittenti private, aziende del settore audiovisivo e cinematrografico.
L'attività li può confrontare con riprese esterne in condizioni difficili (pioggia, neve, posti difficilmente accessibili, in zone di pericolo o di calamità, tra la folla o in spazi angusti), orari irregolari, lavoro notturno o festivo, frequenti trasferte o viaggi all'estero.
In Ticino sbocchi lavorativi sono offerti dalla produzione televisiva presso la RSI o altre emittenti televisive private e dalla dozzina di produttori cinematografici e multimediali presenti nel Cantone.

Indirizzi utili

Conservatorio internazionale di scienze audiovisive (CISA)
Via Generale Guisan 3
6900 Lugano
Tel.: 091 971 51 61
URL: http://www.cisaonline.ch
Email:

Fondation de formation continue pour le cinéma et l’audiovisuel (FOCAL)
Av. de la Rasude 2
1006 Losanna
Tel.: 021 312 68 17
URL: http://www.focal.ch

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana
Selezione, formazione e sviluppo del personale
Casella postale
6903 Lugano
Tel.: 803 51 11
Fax: 091 803 53 55
URL: http://www.rsi.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Abilità manuale
  • Senso tecnico
  • Sensibilità artistica

Interessi

  • Comunicazione, documentazione, marketing, media, pubblicità