Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Tornare alla ricerca

Professioni "maschili" e "femminili"

Sono una ragazza e mi interesso soprattutto alla tecnica e all’ingegneria, ma mi sembrano dei settori piuttosto “maschili”. Come fare a scegliere una professione adatta a me?

Categorie

Aggiornato il 18.10.2016

Non esistono professioni “maschili” o “femminili”, tutte sono aperte in egual misura sia alle donne che agli uomini.

Sulla pagina del Servizio Gender dalla SUPSI, in particolare, potrà saperne di più sulle attività organizzate nell’ambito del progetto Promtec-promozione delle professioni tecniche per ragazze.

Per maggiori informazioni o un colloquio individuale con l’orientatore/l’orientatrice, contatti l' ufficio dell’orientamento della sua  regione.