Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#

Studi universitari, e poi?

Gli studi in una scuola universitaria non sempre corrispondono a settori d'attività definiti. Dove trovare informazioni sui settori e le professioni esistenti? Come prepararsi all'entrata nella vita professionale dopo un bachelor o un master?

Solo pochi percorsi universitari portano all'esercizio di una professione specifica: i corsi universitari trasmettono un sapere scientifico di base e offrono diversi poli di ricerca che possono portare a diversi campi professionali. La situazione è differente per quanto riguarda i curricoli di studio dei politecnici, delle scuole universitarie professionali e delle alte scuole pedagogiche, che spesso sfociano in ambiti professionali specifici.

Nelle scuole universitarie professionali il bachelor è generalmente il diploma standard che attesta una qualifica professionale, permettendo così l'entrata nella vita lavorativa. Nelle università e nei politecnici, invece, gli studi si concludono di norma con il master.

I diplomati delle scuole universitarie in disoccupazione possono facilitare il loro inserimento professionale partecipando a programmi di qualifica.