Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#

Stage di collocamento

Durante la fase di selezione alcune aziende richiedono uno stage di collocamento, attraverso il quale vogliono conoscere i candidati e osservarli in un ambiente lavorativo per poterli valutare meglio.

Lo stage come tappa di selezione

Alcune aziende vogliono approfondire la conoscenza dei candidati e vedere come questi si relazionano ai colleghi e al lavoro. In queste aziende è di norma obbligatorio uno stage di collocamento, che viene proposto dopo la candidatura scritta.
Gli stage di collocamento sono spesso determinanti nella scelta di un candidato o una candidata. Le indicazioni per lo stage d'orientamento valgono, a grandi linee, anche per quello di collocamento.

  • Prepararsi in maniera adeguata: informarsi sulla professione e sull'azienda.
  • Mostrarsi interessati, fare domande, essere attivi durante lo stage.
  • Al fine di poter fare un resoconto esaustivo, durante il colloquio di valutazione, del lavoro compiuto e dell'esperienza vissuta, tenere un diario dello stage e compilare la valutazione: cosa è piaciuto? Cosa no? Quali attività sono state interessanti? Com'era l'ambiente lavorativo?