Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#

Prospettive dopo il bachelor

Nelle SUP il bachelor è il diploma di base, mentre presso le università gli studi si concludono generalmente con un master. Quali sono le possibilità d'inserimento professionale dopo un bachelor?

Bachelor, e poi?

I titolari di un bachelor di una scuola universitaria svizzera hanno le seguenti opzioni:

  • proseguire gli studi di master nella stessa materia o in materie simili;
  • effettuare un anno sabbatico prima di intraprendere gli studi di master;
  • entrare nel mondo del lavoro e eventualmente svolgere una formazione continua in seguito.

SUP - Lavorare con un bachelor

In genere, gli studi nelle scuole universitarie professionali (SUP) si concludono con un bachelor, che qualifica a livello professionale. I curricoli di studio sono orientati verso campi professionali concreti e si focalizzano sulla pratica. Inoltre, molti studenti delle SUP possiedono già una formazione professionale e svolgono gli studi come formazione continua o seconda formazione. Con un bachelor SUP le prospettive d'inserimento professionale sono generalmente molto buone, tranne per i titolari di un diploma in design, musica, teatro e arte.

Tasso di passaggio al master

Contrariamente a quanto accade in università e politecnici, "solo" il 20% dei titolari di un bachelor SUP prosegue gli studi a livello di master nei due anni che seguono l'ottenimento del diploma. Questa percentuale si abbassa ulteriormente in determinate materie, specialmente negli ambiti economia e servizi, tecnica, e informazione e comunicazione, dove solo il 10% degli studenti prosegue con un master. Negli ambiti musica, teatro e arte si registra invece il tasso più alto: circa 2/3 dei titolari di un bachelor proseguono gli studi a livello di master.
La grande differenza tra il tasso di studenti che intraprendono un master in una SUP e quello in un'università o un politecnico è dovuta alla sostanziale differenza strutturale di questi due tipi di scuole universitarie.

ASP - Insegnare con il bachelor

Quando si parla di bachelor legati all'ambito dell'insegnamento è bene distinguere due casi, che dipendono dal livello d'insegnamento:

  • Scuola media (livello secondario I): per coloro che desiderano insegnare in una scuola media, il bachelor (generalmente di una università o politecnico, in alcuni casi di una SUP) rappresenta una tappa di transizione che permette di svolgere un master ASP, necessario all'esercizio della professione. Senza master non è possibile insegnare in una scuola riconosciuta.
  • Scuola dell'infanzia e elementare: il bachelor ASP è il diploma professionale che permette di insegnare in una scuola dell’infanzia o elementare, ed è quindi qualificante a livello professionale. Tuttavia, chi desidera continuare gli studi dopo questo bachelor ha poche opzioni, ovvero gli studi in scienze dell'educazione o qualche rara materia che non esige un bachelor specifico.

Università e politecnici - Continuare gli studi di master

Da un punto di vista formale e giuridico, il bachelor di un'università o di un politecnico è un diploma riconosciuto, ma è raramente qualificante a livello professionale. La maggior parte dei titolari di un bachelor continua quindi con gli studi di master.

Tasso di passaggio al master

L'88% degli studenti di università e politecnici prosegue con gli studi di master: è un tasso molto elevato. Circa il 10% prende un congedo sabbatico prima di iniziare il master, e solo una piccola parte degli studenti entra nel mercato del lavoro direttamente dopo il bachelor.
Esistono comunque differenze tra le varie materie: negli ambiti delle scienze tecniche (99%), del diritto (97%) e delle scienze naturali (93%) il tasso di passaggio al master è il più elevato. Nelle scienze umane e sociali, così come nelle scienze economiche, il tasso di passaggio medio è circa del 79%. Infatti, gli economisti scelgono spesso di entrare nel mondo del lavoro dopo il bachelor, dato che l'ambito offre programmi di stage o d'introduzione che permettono di acquisire un sapere pratico e, in seguito, di svolgere una formazione continua non universitaria o direttamente degli studi post-diploma (Advanced Studies). Alcuni titolari di un bachelor in scienze umane e sociali entrano nel mercato del lavoro subito dopo il bachelor per acquisire esperienza professionale.